Che cos’è il Marketing Turistico?

Quella che segue è una delle definizioni che viene utilizzata per meglio comprendere il Marketing e la sua applicazione al turismo:


“ Percepire in anticipo i bisogni del mercato, crearne all’occorrenza e valorizzare il proprio prodotto agli occhi dei potenziali clienti:
questo è il Marketing”


Il Marketing, nella sua essenza letterale definisce quel processo sociale e manageriale diretto a soddisfare i bisogni e le esigenze attraverso processi di creazione e scambio di prodotto e valori. Il marketing applicato al settore Turistico è un complesso mix di strategie che partono dalla identificazione dei bisogni del mercato per poi passare alla realizzazione concreta di un piano di Marketing che funzioni.

Philip Kotler che viene considerato il padre fondatore del Marketing come tutti noi lo conosciamo afferma che il bisogno è alla base di ogni piano di Marketing e soprattutto della soddisfazione della domanda che passa attraverso l’offerta, di conseguenza spesso ci si trova ad operare in situazioni dove il bisogno non è così palese ma è latente per cui va stimolato o addirittura creato.

Nell’era dell’informazione quella che stiamo vivendo e che ci condurrà per i prossimi decenni (se qualcuno non ha notato il cambiamento, l’era industriale è finita da una ventina di anni, motivo per cui anche il modo di fare Marketing è cambiato), sono di gran lunga i bisogni che vengono creati attraverso il processo di Marketing che quelli realmente in necessità di essere soddisfatti, in pratica l’offerta è superiore alla domanda, questo avviene anche nel Turismo, da qui la necessità di operare con piani di Marketing Turistico specifici e la scelta di scrivere” Il nuovo Marketing del prodotto Turistico” nuovo perché affronta i cambiamenti degli scenari attuali.

3 punti essenziali del Piano di Marketing

  • Creazione di un budget preventivo, fondamentale il riscontro economico per poter lavorare concretamente su azioni credibili.
  • Analisi di fattibilità è il mix di azioni che tiene conto di mercato in termini generali, concorrenza diretta o indiretta e identificazioni del target.
  • Marketing mix indica la combinazione (mix) di variabili controllabili di marketing che le imprese utilizzano per raggiungere i propri obiettivi e in genere sono il prodotto stesso, la sua promozione il prezzo e relativo posizionamento.

DA RICORDARE: la vera leva di successo di ogni iniziativa Marketing sono le persone, il valore aggiunto sta nell’esperienza e nel cuore che le persone sono in grado di trasmettere, tutto il resto è tecnica e si può imparare.



Una delle Case history che il libro tratta è questa:

Le città disegnate dai battiti del cuore:
Nessuna strada può apparire uguale a chi la percorre tutti i giorni sovrappensiero o un turista appena arrivato in città e colpito dalla novità degli odori o a un uomo d' affari in ritardo per un appuntamento. Christian Nold, artista londinese ha deciso di prendere le mappe tradizionali e di rivoltarle da fuori a dentro.
Applicata alle cartine geografiche ha tolto i nomi delle strade e ha inserito le emozioni di chi le percorre. Ha abolito i monumenti e registrato i battiti del cuore di chi passa sotto a un arco o una finestra, percorre le città del mondo facendo indossare a un centinaio di volontari il sensore usato per la macchina della verità: una fascia applicata a due dita della mano percepisce la sudorazione ed è in grado di risalire al livello di attivazione emotiva di una persona.

Il nuovo Marketing del prodotto Turistico:

Prodotti turistici, mercati, clienti:
come orientarsi tra tutti questi termini e, soprattutto, come far funzionare una struttura ricettiva che produca reddito? È questa l'essenza e la linea guida del volume che, grazie a un nuovo approccio alla strategia e a un diverso utilizzo delle leve di marketing, cerca di rendere "tangibile" l'essenza del marketing stesso a tutti gli albergatori e imprenditori turistici.

Il valore dell'esperienza e la modalità di condizionamento dell'utente rispetto all'esperienza stessa sono solo due tra i tanti aspetti pratici toccati dal testo che si articola, nei vari capitoli, in una serie di consigli e applicazioni, corredati anche da numerosi e chiari esempi e grafici.


Autore Giacomo Pini, con la prefazione di Andrea Babbi, edito da Franco Angeli.

Giacomo Pini

Note sull’autore:

Giacomo Pini

Con oltre venti anni di esperienza sul campo è un esperto di ristorazione e Marketing del turismo, classe 1972 vive rimbalzando tra Romagna sua terra natale e dove ha il suo quartier generale, Siena e San Francisco. Consulente per diverse aziende del settore, strutture ricettive, catene alberghiere e holding internazionali, per le quali, con il suo staff, cura lo start up, il marketing strategico, la formazione del personale e più in generale tutta l’attività di lancio e posizionamento commerciale.
E’ formatore con oltre 12000 ora di aula, svolge la sua attività in tutta Italia e collabora con aziende, università e istituti professionali di alta formazione. Nel 2001 fonda Gp.studios società specializzata nella consulenza e formazione per il Marketing turistico internazionale e la ristorazione, le cui attività si sviluppano in ambito globale.


Chi siamo

Operiamo da oltre 12 anni nel campo della consulenza e della formazione turistica e dei pubblici esercizi, il valore aggiunto che un cliente acquisisce lavorando con noi è il forte orientamento alla praticità, al risultato, il focus costante sull’obiettivo e all’acquisizione sempre e unicamente di soluzioni concrete.

Siamo un’azienda fatta di cuore e soluzioni pratiche, il valore umano è per noi la priorità, il mercato, i clienti, lo riconoscono. È questa la forza di GP.Studios.

Il Nuovo Marketing Turistico™ è un marchio di proprietà Gptudios.

Modulo Contatti

Nome e Cognome:

Cell/Tel:

Azienda:

E-mail:

Autorizzo a trattare i miei dati personali ai sensi della normativa sulla privacy

Tutti i campi sono obbligatori